PianetaDonna

Style blog: arte, design, consumi

I servizi da tavola di Vera Wang

Giulia» Mercoledì 26 Novembre alle ore 18:12

piatti-vera-wang.jpg

Ho scoperto di recente l’esistenza di una linea Tabletop griffata Vera Wang, la stilista celebre soprattutto per i suoi meravigliosi abiti da sposa di cui le celebrities vanno pazze. Si tratta di servizi di piatti, tazze, bicchieri e altre suppellettili destinati a case molto chic. La collezione è visibile qui.

I portatovaglioli di pirite

Giulia» Sabato 22 Novembre alle ore 08:50

a8a2dd3318307743_napkinring.jpg

I Thad Cline Pyrite Napkins Rings sono portatovaglioli realizzati in filo di bronzo arrotolato a formare un anello che ingloba un cristallo di pirite. Il risultato è un oggetto prezioso e originale, particolarmente adatto alle tavole delle feste in arrivo. E’ anche un’ottima idea fai da te per chi ha già un’ottima manualità nel lavorare i fili di rame o di bronzo.

Fonte

Il sale e pepe abbracciati

Giulia» Martedì 4 Novembre alle ore 12:58

sale-pepe-abbracciati.jpgIl sale e pepe Hug di Alberto Mantilla, progettato del 2002, è ormai quasi un classico di design quando si parla di complementi d’arredo per la tavola.

Hug esemplifica la volontà del designer di andare oltre la mera funzionalità esprimendo, in questo caso, un sentimento di affetto esplicitato dell’abbraccio tra due figure che, non a caso, sono una bianca e una nera.

Fonte

La ciotola da ricamare

Giulia» Martedì 14 Ottobre alle ore 12:34

ciotola-da-ricamare.jpg

Solo per veri amanti del ricamo, la ciotola Panier Percè è venduta insieme al kit apposito, comprensivo di fili colorati.

L’idea è dei creativi Guillaume Delvigne e Ionna Vautrin per Industreal ed è in vendita sul sito ufficiale a 136 euro. Il recipiente è realizzato in porcellana.

Il candelabro a lampadina

Giulia» Sabato 11 Ottobre alle ore 10:59

lightbulbcandleholders.JPG

Ecco un’altra idea per arricchire un salotto o una sala da pranzo  con un oggetto “di design” che è però possibile realizzare agevolmente per conto proprio.

In questo caso bastano delle vecchie lampadine e candele bianche o colorate: l’importante è che il diametro della candela coincida con quello della base della lampadina. L’oggetto si può poi fissare tramite una potente calamita posta all’interno della lampadina e sotto il tavolo dove viene posizionato.

L’idea originale è di Lauren Chapman, studentessa alla Yale School of Architecture.

Fonte

Le lampade Booklight di Design Digitale

Giulia» Mercoledì 24 Settembre alle ore 12:57

4.jpg

Le lampade Booklight di Design Digitale hanno la doppia funzione di illuminare l’ambiente e di mantenere in ordine i libri: risultano quindi particolarmente utili se appoggiate su una scrivania a casa o in ufficio, complice anche un design essenziale che si adatta facilmente ad ogni tipo di contesto.

Disponibili in quattro diverse versioni, le lampade Booklight sono realizzate dal designer Emiliano Brinci grazie ad un unico foglio in metacrilato da 3 mm termopiegato, e sono disponibili in diversi colori: bianco opale, rossa, arancione, blu, fucsia, verde acido, viola.

Altri colori sono disponibili su richiesta e c’è anche la possibilità di realizzare scritte e disegni personalizzati sui lati.

www.designdigitale.blogspot.com

2.jpg

Gli oggetti “estetico quotidiano” di Seletti

Giulia» Lunedì 22 Settembre alle ore 17:19

portauovo-seletti.jpg

I pezzi delle linea “estetico quotidiano” di Seletti replicano le forme di oggetti di uso comune, nobilitandoli grazie all’uso della ceramica bianca.

Portauova, cassette della frutta, cartoni del latte, bottiglie di plastica e teglie usa e getta sono solo alcuni dei “soggetti” di questa linea che sembra lasciare intendere che la creatività può risiedere anche nel semi-ripensamento degli oggetti della propria quotidianità.

cassetta-frutta-seletti.jpg

Cuckoo Clock di Pascal Tarabay

Giulia» Domenica 7 Settembre alle ore 10:15

orologio-cucu-design.jpg

Per me l’orologio a cucù è un oggetto che chiunque, prima o poi, dovrebbe possedere. E’ un oggetto che sa di infanzia, che fa pensare al bambino che si fa prendere in braccio dal papà per vedere l’uccellino che canta allo scadere dell’ora, ai boschi e alle montagne.

Ecco la versione moderna dell’orologio a cucù: il Cuckoo Clock di Pascal Tarabay. Non ci si perde ad osservare i mille particolari colorati della casetta del cucù, ma in compenso è adatto anche allo uno studio di un commercialista.

Fonte

Gli orologi per i fusi orari FusiFusi

Giulia» Martedì 2 Settembre alle ore 11:16

fusifusi1.jpg

L’orologio per i fusi orari FusiFusi nasce dalla creatività di un’azienda di Trieste e dalla volontà di reinventare il concetto dell’orologio dedicato al fuso orario, tradizionalmente legato al mondo del business.

Da qui nasce FusiFusi, oggetto esclusivo contraddistinto dal grande appeal grafico e dalla ricerca dei materiali; adattabile a qualsiasi storia a qualsiasi persona, e quindi estremamente personale, FusiFusi risulta un’ottima idea regalo.

L’orologio FusiFusi  costa 165 euro, ma è in promozione a 119 fino a Natale, con in aggiunta una PoloFusi in omaggio per ogni acquisto. Per ogni informazione, per scegliere il proprio FusiFusi personalizzato o per scaricare gratuitamente il widget per pc visitate il sito ufficiale.

fusifusi4.jpg

Ice Cream Party di Todd Oldham

Giulia» Venerdì 22 Agosto alle ore 10:44

ice-cream-party.jpgIn caso di bambini a tavola, gli Ice Cream Party di Todd Oldham potrebbero generare una piccola crisi. L’illusione è che si tratti di un gustoso gelato in una cialda, mentre in realtà si parla di poco commestibili garofani piazzati in un finto cono in ceramica.

Gli Ice Cream Party fanno parte di una collezione floreale creata da Oldham per FDT, visibile sul sito ufficiale.

Fonte

Pagina 9 di 11« Prima«7891011»
DesMM Design