PianetaDonna

Style blog: arte, design, consumi
12 Nov

Curve uguale intelligenza?

Giulia» Lunedì 12 Novembre alle ore 11:10

Stamattina un articolo su Repubblica ha attratto la mia attenzione. Uno studio compiuto dall’Università di Pittsburg su un campione di 16mila donne di diverse età avrebbe dimostrato che le donne tutte curve siano mediamente più intelligenti delle altre. Anche i figli delle mamme-clessidra sarebbero più intelligenti delle altre.

Il confronto che è scattato all’istante è stato, naturalmente, con le donne grissino, in una sorta di ennesima “rivincita delle formose” alla faccia degli impopolari modelli denutriti imposti dai media. Tutto ciò fa venire in mente che soltanto 50anni fa erano proprio quelle tutte curve ad essere considerate oche e stupide: l’esempio più celebre è naturalmente Marilyn Monroe, che sul personaggio della bionda-formosa-svampita ha costruito il proprio successo. Oggi la smentita: il grasso intorno a fianchi e cosce contiene un acido adatto a sviluppare il cervello. Le donne tutte curve restano inoltre le preferite dagli uomini in quanto probabilmente evocano l’idea di una maggiore fertilità e salute.

Tutte le fortune, insomma. Tranne quella di essere ammesse sulle passerelle di alta moda. Ammesso che si tratti di fortuna.



10 Commenti per “Curve uguale intelligenza?”

  1. perciò, io e il mio quoziente intellettivo di 132 siamo destinati a rimanere con i fianchi larghi (non tanto larghi per fortuna)??!!??

  2. Beh mi tengo molto volentieri la mia intelligenza e anche le mie curve.

  3. Beh, io son stato con ragazze magre e mi piaccion così ed eran tutt’altro che oche.
    Ma che facciamo se prima eran oche le formose ora lo son le magre?
    Non c’è generalizzazione e come si dice che troppo sale fa male e poi 5 anni dopo troppo poco fa male…non c’è regola!
    Io son magro e son intelligente.
    Unica cosa: le diete e doversi pesare di continuo (come faccio io) richiedon sacrifici ma aumentano l’autostima e forse l’unico dato scientifico di rilievo (anche se non son medico) a favore della tesi non è sull’articolo!
    Sarebbe che mangiar poco porta pochi zuccheri, vitamine, ecc…al cervello e fa pensare peggio, ma certo non si danno esami o fanno cose importanti in momenti di dieta…
    E se ci si pesa ogni sett.basta mangiar poco un giorno e tutto è ok!
    Le curve si, ma van bene poche: forse per i miopi ci voglion quelle curvatissime?
    A me van bene più magre e con una seconda (ma anche con una prima): ciò che conta è il carattere, il feeling, l’intuito, i capelli, gli occhi e il viso!
    Tommy

  4. E´ ovvio che le grasse sono piu´ intelligenti delle magre!!…
    Perche´ nessuno se le fila, in quanto gli uomini preferiscono le magre!!, ed allora riversano tutte le loro frustrazioni sessuali su altri “oggetti” (Freud docet!) come i libri e si mettono a studiare come pazze!!…
    Oppure la mancanza di uomini fa concentrare le loro energie su altri campi, come il lavoro..ed allora si mettono a fare gli straordinari!!

  5. Ma che stupido l’ultimo commento.
    Infatti le donne più desiderate dagli uomini sono Beyoncé e Scarlett Johansson… Ti dice niente? Non le chiamerei proprio “donne-grissino”.
    Poi è ovvio che ognuno ha gusti personali, e infatti il ragazzo del commento precedente ha tutto il diritto di dire che preferisce le magre (invece, sul fatto che con le diete e pesandosi si accresce l’autostima… ci sono tante, tante ragazze che sono anoressiche proprio perché di autostima non ne hanno, e dimagrendo la situazione non fa che peggiorare. Insomma, uno deve saper prendere le cose dal lato giusto).
    Inoltre, l’intelligenza è una qualità che non si acquisisce certo studiando o lavorando, con i libri al massimo ci si può fare una cultura.
    Sicuramente ci sono anche tante ragazze magre e intelligenti. Però, comunque, questa storia del grasso sui fianchi che favorisce lo sviluppo cerebrale è davvero simpatica :) .

  6. L’ho sempre detto io che quelle magrissime con un corpo a forma di tubo sarebbero passate di moda! Evviva le intelligenti-formose!!! :-)

  7. Mi sembra tanto una stupidata questa storia,io sono magra ma non mi ritengo ne più o meno intelligente di una più formosa di me,cercano solo di mettere zizzania tra il sesso femminile.
    C’è chi è stupido e chi intelligente,non dipende dalle forme.
    Quindi gli studiosi farebbero meglio ad evitare di dire ste scemate! Che si mettessero a studiare qualcosa di realmente utile,che possa salvare il mondo e le persone!

  8. concordo con curve=intelligenza

  9. Mi sembra seriamente 1stupidata sta cs..io sn sempre stata magra senza bisogno di diete e kn 1 miei 52 kg ho un qi di 142.!Le magre non sono oche non è una cosa che dipende dal fisico ma dalla persona sn d’accordo con liz è 1 cs stupida..!poi nn metto in dubbio che ci siano le magre oche ma ci sono anche le formose oche..!

  10. è proprio vero!!! però a me piacerebbe tanto essere uno “scheletro”…!

Aggiungi un commento

CAPTCHA image


DesMM Design