PianetaDonna

Style blog: arte, design, consumi

Archivio per la categoria Accessori

A volte ritornano: Minisac di Invicta

Giulia» Martedì 15 Luglio alle ore 10:09

minisac-invicta.jpg

Pezzo cult degli anni Ottanta, quando andavamo alle medie era già out, sostituito dal più pratico e capiente zaino Invicta.

Ma il Minisac di Invicta, evidentemente, era destinato a risorgere, ed ecco che già l’anno scorso ha conosciuto rinnovata gloria nel negozi casual-trendy delle nostre città.

E oggi arrivano, immancabili, le edizioni speciali come la Graphic e la Special.

Tutti i modelli si possono visionare e acquistare sul sito ufficiale.

Il foulard, accessorio chic dell’estate

Giulia» Lunedì 14 Luglio alle ore 11:16

grace-kelly-foulard.jpgLa bandana, soprattutto per chi ha i capelli lunghi, si rivela un accessorio imprescindibile dell’estate: protegge dal sole, limita notevolmente il fastidio del vento, assorbe il sudore sulla fronte e sul collo durante lo sport.

La versione chic della bandana è il foulard, che a tutti i pregi tipici della “cugina casual” aggiunge quello di conferire classe innata a chi lo indossa, vedi le grandi icone del passato Jackie Kennedy e Grace Kelly (nell’immagine).

Il foulard di seta griffato è un’investimento: d’estate lo si può indossare sul capo, d’inverno può diventare una sciarpa, uno scialle, una cintura, o un dettaglio fashion per la vostra handbag.

Borsa mare di Carpisa

Giulia» Lunedì 14 Luglio alle ore 11:00

borsa-mare-carpisa.jpgQuale periodo migliore per togliersi qualche sfizio se non quello dei saldi di stagione? La borsa da spiaggia è già di per sè un accessorio abbastanza superfluo, a meno che non si stia al mare per periodi prolungati: in caso contrario, basterebbe averne una, se non fosse che certi modelli sono così irresistibili, allegri e colorati

Il modello di Carpisa nell’immagine (diponibile anche in rosso), ad esempio, con i suoi soggetti “marini” applicati e i suoi colori vivaci, ricorda le borsette di plastica di quando si era bambine.

Gli orologi di Alessi

Giulia» Venerdì 11 Luglio alle ore 09:42

orologio-alessi-ron-arad.jpg

La nuova collezione di orologi da polso di Alessi nasce grazie alla collaborazione con la SII Marketing International Inc. di Austin, Texas, azienda attiva da anni nel campo dell’orologeria. Questa collaborazione fa sì che gli orologi Alessi affianchino la cura del design - elemento tradizionale dei prodotti Alessi -  con la tecnologia e l’assistenza post-vendita.

Nell’immagine, il modello 3000 di Ron Arad. Questo orologio utilizza due dischi rotanti per rivelare l’ora: le ore e i minuti appaiono in due aperture separate che girano intorno al quadrante dell’orologio rivelando di volta in volta piccole porzioni della grafica sottostante.

Converse Metal Backstage

Giulia» Martedì 8 Luglio alle ore 09:42

converse-metal-backstage.jpg

Già gli amanti della musica metal mostrano spesso e volentieri di apprezzare le Converse, visto che durante i concerti le si vedono ai piedi di molti (a meno che il concerto non si tenga in periodi in cui la temperatura consente l’anfibio, of course). Ora, arriva questo nuovo modello dedicato agli amanti di Iron Maiden, Black Sabbath e compagnia.

Lo dicono i colori (gli stess, tra l’altro, della copertina di The Number of the Beast), lo dicono le font del logo Converse che ricordano quelle del logo degli Slayer e degli Anthrax, lo dice lo stesso nome: Converse Metal Backstage.

A quando la versione in pelle nera con borchie?

Après Midi di Greta Silvia: stile unico

Giulia» Giovedì 3 Luglio alle ore 10:34

ballerine-bonbon.JPG

Après Midi è un laboratorio milanese dove la designer Greta Silva esprime la propria stupefacente creatività tramite oggetti unici e irresistibili.

Ci sono ballerine e anelli decorati con golosi bon-bon (nelle immagini), ci sono vari oggetti e accessori che hanno invece come soggetto il sushi, e linee che si ispirano alla Francia ancient regime.  Nel laboratorio Greta Silva archivia poi meravigliosi pezzi d’epoca come bottoni, passamanerie, nastri, velette.

Il laboratorio Après Midi si trova in via Pastrengo 5/a Milano, telefono 02 6889534. Per contattare l’artista o vedere le immagini delle sue opere potete visitare il suo blog.

anelli-tortina.jpg

Il trolley coccinella di Barneys

Giulia» Mercoledì 2 Luglio alle ore 13:32

trolley-coccinella-barneys.jpg

Il trolley a coccinella compare nella sezione Baby del sito di Barneys New York, ma sono certa che ci saranno molte ragazze maggiorenni e vaccinate ad essere interessate al prodotto.

Pratico, capiente e molto naif, il Ladybug Rolling Backpack è in pratico pvc rosso a pois neri e ha persino le antenne! Della stessa linea è poi disponibile una graziosa borsa termica ideale per portarsi il pranzo in ufficio o in spiaggia. Se preferite le rane alle coccinelle, la lunchbag è disponibile con anche questo animale come soggetto.

La borsa per computer vintage

Giulia» Domenica 29 Giugno alle ore 10:13

laptop-bag-vintage.jpg

Sembra una maxibag dal sapore retrò, ma la Cutebug Laptop Messanger Bag di Maddie Powers è in realtà una borsa per computer estremamente pratica e accessoriata.

La laptop bag di Maddie Powers è destinata a chi trova freddo e noioso l’aspetto da donna manager conferito abitualmente dalla classica custodia per portatile portata a tracolla.

Tutte le caratteristiche tecniche le trovate qui: io segnalo solo il carinissimo dettaglio dei dadi rossi attaccati alla cerniera. 

Le All Star di Vuitton

Giulia» Martedì 24 Giugno alle ore 12:56

louis-vuitton-capucine-monogram.jpegNon so se siano proprio le scarpe più imitate, ma di certo le Converse sono tra le sneackers più “reinventate” del pianeta.

Moltissime delle griffe più giovani e modaiole si sono industriate a creare scarpe da ginnastica che spesso si riducono ai limiti del plagio delle mitiche All Star.

Ora, a queste griffe si è aggiunta anche la stilosissima Louis Vuitton con le Capucine Monogram Multicolor, quasi una mera riedizione delle All Star con la celebre fantasia Multicolor. Le Capucine Monogram Multicolor sono disponibili anche in versione “alta” e si comprano qui a 525 dollari (337 euro).

I guanti da giardinaggio di Hermes

Giulia» Venerdì 20 Giugno alle ore 16:53

guanti-giardinaggio-hermes.jpg

Di fronte a certi oggetti viene spontaneo pensare: chi mai li comprerà? Rientrano appieno nella categoria i guanti da giardinaggio di Hermès, che sarebbero un pò come dire “lo strofinaccio per pavimenti di Chanel”.

I guanti da giardinaggio di Hermès costano, naturalmente, uno sproposito: ben 295 dollari, poco meno di 200 euro. Forse è meglio tenerli in bacheca.

Fonte

DesMM Design