PianetaDonna

Style blog: arte, design, consumi

Archivio per la categoria Design

Il frigorifero tricolore di Smeg

Giulia» Giovedì 30 Ottobre alle ore 16:18

frigorifero-tricolore-smeg.jpg

Gli elettrodomestici di design in stile anni Sessanta di Smeg sono piuttosto famosi e ne avevo già parlato. Forse però non tutti conoscono questo modello di frigorifero tricolore, particolarmente adatto a questi tempi decisamente carenti in fatto di spirito patriottico…

Il frigorifero tricolore di Smeg è di classe energetica A, il volume è di 222 litri per il frigorifero e 26 per il congelatore, ed è dotato di cinque ripiani, un cassetto, contenitore per formaggi e balconcini portaoggetti.

La lampada Lampadina di Castiglioni per Flos

Giulia» Mercoledì 29 Ottobre alle ore 12:53

lampada-castiglioni-flos.jpg

Evidentemente quest’anno la lampadina “nuda e cruda” va di moda. La lampada “Lampadina” di Flos, disponibile in arancio e nero, non è altro che una grossa lampadina montata su una base di alluminio.

Il disegno originale non è comunque di oggi, ma degli anni ‘70, e il creativo è Achille Castiglioni, del quale ricordiamo altre lampade celebri: la lampada da scrivania Tubino (1951), la lampada da terra Luminator (1955) la lampada da terra Arco (1962) prodotta sempre da Flos, la lampada da tavolo Taccia (1962), la lampada da terra Toio (1962).

www.flos.it

Il caminetto da viaggio

Giulia» Martedì 28 Ottobre alle ore 12:11

caminetto-da-viaggio.jpg

Indispensabile il caminetto da viaggio, racchiuso in una pratica valigia nera rivestita in acciaio e vetro - ma bisogna ammettere che andarsene in giro con un camino in mano sì che è veramente alternativo.

Scherzi a parte, di tutti i camini finti che io abbia visto questo Travelmate Portable Fireplace by Conmoto è uno dei più guardabili. La fiamma è provocata da un combustibile liquido che non genera fumo. Perfetto per un arredamento minimale e ipermoderno, il caminetto da viaggio costa 3.300 dollari (circa 2.642 euro).

Fonte

Il divano Divina di Driade

Giulia» Lunedì 27 Ottobre alle ore 12:29

divano-divina-driade.jpg

Il divano Divina di Driade, progettato da  Fabio Novembre, fa il verso alla famosa Paolina Borghese di Canova, scultura che poi ha dato essa stassa il nome a un particolare tipo di divano che si richiama all’antico triclinio romano. Stavolta però la sagoma femminile è imbottita e realizzata in pelle nera trapuntata, perfetta per fungere da comodo schienale.

Fonte

Il porta banana Banana Bunker

Giulia» Sabato 25 Ottobre alle ore 10:19

porta-banana-momastore.jpg

Il porta banana “Banana Bunker” è inevitabilmente equivoco, ma sicuramente comodo per chi ama questo frutto buono e nutriente, che però tende a deteriorarsi facilmente se conservato per mezza giornata nella borsa dell’ufficio. Il presupposto è, naturalmente, mettere in conto ogni genere di battute da parte di colleghi o compagni di classe.

L’oggetto è  in vendita su MoMAStore ed è stato creato nel 2000 dal designer Paul R. Stremple.

Un sito per hakerare i mobili Ikea

Giulia» Mercoledì 22 Ottobre alle ore 10:15

luci-ikea.jpg

Al giorno d’oggi sono molte le persone che, dovendo arredare una casa, rivolgono le loro speranze verso i mobili Ikea, prodotti spesso gradevoli ma soprattutto economici. Accade poi che, per amore del risparmio, ci si adatti ai mobili Ikea anche se non sono proprio il massimo o addirittura risultano del tutto inadeguati all’uso che ne si vuole fare.

Jules, creatrice del blog ikeahacker.blogspot.com, è partita dal presupposto che nel mondo c’è già molta gente che si è ingegnata ad hackerare i mobili Ikea per renderli più piacenti o più consoni alle proprie necessità. Perchè non raccogliere tutte queste idee in un unico blog? Il risultato è un prodotto web comodo da consultare per chiunque abbia fatto acquisti dal grande mobiliere svedese.

Fonte

Il portasigarette funebre di Didac Catalan

Giulia» Martedì 21 Ottobre alle ore 12:30

didac_catalan_sigarette.jpgQuando qualche anno fa sono state introdotte frasi come “il fumo uccide” sui pacchetti di sigarette, l’effetto è stato, secondo le statistiche, forte ed efficace. I messaggi rammentavano la pericolosità del fumo per la salute, spingendosi anche nel dettaglio dei danni provocati da questo vizio (invecchiamento della pelle, cancro ai polmoni etc.). Dal primo ottobre di quest’anno, poi, la Gran Bretagna per prima ha introdotto sui pacchetti di sigarette immagini shock che mostrano i danni provocati dal fumo (ad esempio, il polmone di un fumatore incallito).

Il designer Didac Catalan va ancora oltre, rappresentando la potenziale conseguenza ultima del fumo; che questo vizio conduca alla tomba è infatti efficacemente rappresentato da un portasigarette a forma di bara, che contiene una sigaretta e un fiammifero. Il progetto si chiama, programmaticamente “The last cigarette“.

Fonte

Il radiatore Lego

Giulia» Domenica 19 Ottobre alle ore 08:49

radiatore-lego.jpg

Non c’è niente da fare, quest’anno il Lego è di grande tendenza. Quello che si può interpretare come un rifugio nel giocoso mondo dell’infanzia ora contagia anche l’arredamento, con questi radiatori simil-mattoncino di Scirocco, azienda produttrice di radiatori particolarmente attenta al binomio estetica-funzionalità.

La maggiore superficie dei blocchi aiuta a diffondere il calore in modo più efficace, e l’impianto idraulico all’interno di blocchi stessi consente di mettere insieme i mattoncini colorati del radiatore in pieno stile Lego.

Fonte

Il portalettere contro i ficcanaso

Giulia» Sabato 18 Ottobre alle ore 10:15

portalettere-freaks.jpg

La faccia inferocita con tanto di denti digrignati raffigurata su questo portalettere avrebbe lo scopo di dissuadere eventuali impiccioni intenti a ficcare il naso nella corrispondenza altrui. L’originale portalettere è prodotto da Freaks e disegnato da Atelier Biagetti. Unico neo: il prezzo, non proprio popolare, di ben 675 euro.

Il portalettereLontano dagli sguardi indiscreti” è in vendita su Yoox che, come forse non tutti sanno, comprende una sezione “Design” dove si possono acquistare pezzi di alcuni dei brand più importanti come Kartell, Flos, Alessi, Seletti, Memphis Milano e altri.

Le lampade Bambu di & ‘ Costa

Giulia» Venerdì 17 Ottobre alle ore 10:00

lampada-bamboo-table.jpgPer un arredamento tra l’etnico e il tecnologico, ecco le lampade Bambu di & ‘ Costa.

Si tratta di lampade caratterizzate dalla classica forma a canna di bambù, con un corpo in plexiglass che permette di aggiungere a piacere diffusori in legno o in maglia inox.

Oltre alla Bambu Table, nell’immagine, & ‘ Costa propone anche la Bambu Hanging, lampada a sospensione con altezza regolabile, e la verisone da terra Bambu Floor.

Tutte le informazioni sul sito ufficiale.

DesMM Design